Back to Top

ComunicAzione è...

Trascrizione integrale del discorso del prof. Felix B. Lecce ai frequentatori per l'a.a. 2015-2016 del Master in Scienze Forensi di Sapienza Università di Roma
 

Mi chiamo Felix Lecce e sono nato in Germania in un giorno memorabile: sono nato il 14 luglio, nella ricorrenza della “presa della Bastiglia” il che potrebbe darvi qualche indizio su come sia giunto fin quì superando infinità di ostacoli di una vita particolarmente “in salita”.

Perché utilizzare ed evitare il "non"

 

di Felix B. Lecce

 

Siamo abituati ad usare la negazione “non” per anticipare e negare le possibili obiezioni dell’altro, con l’intento di tranquillizzarlo. Cosa succede in realtà nella testa dell’altro. Proviamo per capire.

Tripla ridondanza alla Cicerone o alla “sergente”?

di Felix B. Lecce

 

I sergenti istruttori dell’esercito britannico accolgono, per tradizione le reclute con un’allocuzione di benvenuto, sotto forma di urla e minacce di ogni tipo.

Gli inglesi schematizzano così l’ordine del discorso sergentizio di “benvenuto”: 

1) Dico ciò che dirò

2) Lo dico

3) Dico ciò che ho detto.

Siamo tutti influenzabili?

di Felix B. Lecce
 

Da tempo mi domando come si possa rispondere in modo originale e concreto ai seguenti interrogativi, spingendosi al di là degli assiomi e dei dogmatici assunti teorici della filosofia, del diritto, della dottrina giuridica e della giurisprudenza:

IPNOSI FORENSE: Le sue prime applicazioni nel 1898

di Felix B. Lecce

 

1 - Che cosa è l’ipnosi forense?

Diamone subito una definizione pragmatica: quell’insieme di strategie, metodi e tecniche di comunicazione ipnotica utilizzate in ambito forense per aiutare, a scopo esclusivamente investigativo, i testimoni e le vittime di reato a recuperare le memorie dei fatti a cui hanno assistito o in cui sono stati oggetto di azioni criminose.

Il buon senso insidioso

di Felix B. Lecce

Torniamo indietro di tre secoli, al processo del 1633 contro Galileo. La sua tesi sulla rotazione della Terra su se stessa e della sua rivoluzione intorno al Sole aveva indignato politici, alti prelati e una gran parte degli scienziati del tempo. La celebre frase di Galileo «Eppur si muove» era il risultato di un'attenta analisi dei fatti osservabili. 

L'ipnosi non funziona?

 di Felix B. Lecce
 

“Ipnosi” un semplice termine composto da sei lettere dell’alfabeto, che innesca le più svariate e talvolta, bizzarre reazioni. Raramente mi è capitato di incontrare persone che restano impassibili o indifferenti di fronte al vocabolo “ipnosi”.

I veri conoscitori ne sono affascinati, ma i più ne sono intimoriti o addirittura

Davvero la didattica piacevole è sempre utile?

di Felix B. Lecce

good vs effective(1).pngTroppo spesso nella nostra vita scartiamo ciecamente qualcosa o qualcuno, soltanto perché non ci piace, anche se potrebbe essere efficace e benefico per noi!  Il gradimento è spesso un efficace "arma di distrazione" da quello di cui abbiamo effettivamente bisogno!
Nel campo della formazione italiana avviene spesso che i formatori vengano valutati in base al gradimento, anziché in base all'efficacia didattica.

LA PNEI E IL SUO RUOLO NELL'AMBITO DELLA COMUNICAZIONE

di Sergio Resta, Medico Chirurgo, Scrittore, cultore di Programmazione Neuro-Linguistica e di  fisica quantistica 
 
mente_blu.jpg

La formazione del linguaggio, intendendo l'atto dell'attribuzione del valore semantico alle parole e le relative connotazioni affettive, è una funzione complessa che coinvolge il cervello in modo globale e attraverso sequenze neurofisiologiche tanto impercettibili quanto estremamente significative.

Analisi Comunicazionale Forense è...

di Felix B. Lecce
 

L’Analisi Comunicazionale Forense è un complesso di esami tecnico-scientifici di tutte le modalità,  contenuti, forme e mezzi attraverso i quali ogni persona esterna ed esprime la propria comunicazione.

Migliorare la propria Voce per migliorare la propria vita

di Felix B. Lecce
 

La voce è una delle principali fonti umane della nostra credibilità, eppure è l’aspetto di sé stessi che la maggior parte delle persone trascura. Peggio ancora, è proprio la maggior parte di coloro che esercitano la propria professione comunicando per convincere, a non prendersi minimamente cura di tale importante canale espressivo e persuasivo.